Eccellenza operativa e dei processi

Aumenta la tua capacità competitiva ottimizzando le strutture organizzative ed i processi aziendali

Per ottenere la massima efficacia ed efficienza delle strutture organizzative ed operative aziendali, è fondamentale adottare un approccio strutturato, coordinato e condiviso.

Si parte dall’analisi del contesto aziendale, evidenziando e valutando le criticità della gestione attuale, sia qualitativamente che quantitativamente, per far così emergere le aree d’intervento prioritario e i miglioramenti necessari.

Quindi occorre intervenire rapidamente e tempestivamente sulle aree critiche realizzando gli interventi migliorativi individuati con piani operativi mirati.
Nella ricerca delle soluzioni, due sono i fattori critici di successo competitivo fondamentali:

  • la coerenza dei piani operativi con gli obiettivi strategici
  • l’innovazione di prodotto e di processo
  • la ricerca di aggiornate soluzioni informatiche e piattaforme ICT

ANALISI DEI PROCESSI E VALUTAZIONE DEI PROBLEMI

  • Mappatura dei processi aziendali
  • Analisi dei processi “AS IS” – valutazione delle criticità e dei problemi
  • Analisi specifiche (cause-effetto, FMEA, valutazione indici di criticità, ecc.)
  • Valutazione dei mezzi e delle risorse necessari lungo la filiera tecnica e logistico – produttiva


PIANO DI INTERVENTO PER IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI

  • Valutazione degli interventi correttivi e/o migliorativi lungo la filiera tecnica e logistico – produttiva
  • Mappatura degli interventi, delle modalità e delle priorità (chi, cosa, come, quando)
  • Ottimizzazione dei processi operativi
  • Applicazione di metodi di miglioramento continuo (Lean, TQM, 6sigma e altri)
  • Supporto operativo e coaching nella gestione dei progetti di miglioramento


REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI E VERIFICA DEI RISULTATI

  • Analisi delle necessità e delle criticità, individuazione delle priorità e rimodellazione del processo “TO BE”
  • Predisposizione di un piano di intervento che associa le aree critiche alle azioni correttive e migliorative secondo le priorità definite
  • Definizione delle modalità di intervento (chi, come, cosa, quando) e degli strumenti/risorse necessari
  • Definizione dei risultati attesi E dei criteri di valutazione
  • Implementazione e gestione degli strumenti di controllo del piano di intervento (stati di avanzamento, esito finale)
  • Valutazione e misurazione delle prestazioni e dei risultati rispetto agli obiettivi
  • Verifica e correzione degli scostamenti (a stato di avanzamento, dopo la conclusione dell’intervento)


INNOVAZIONE DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI

  • Innovazione e sviluppo del prodotto e dei servizi
  • Industrializzazione del prodotto e dei processi produttivi


SCELTA DELLE SOLUZIONI INFORMATICHE

  • Mappatura dei Processi informatici aziendali con focus sulle fasi ed attività critiche (non gestite, presenza di malfunzionamenti, ecc.)
  • Analisi funzionale dei sistemi e delle piattaforme informatiche presenti in azienda
  • Valutazione delle criticità funzionali e/o delle carenze con evidenza delle relazioni causa-effetto
  • Valutazione degli interventi necessari e desiderabili
  • Predisposizione delle specifiche tecniche (funzioni d’uso, interfacce ed integrazioni, ecc.)
  • Predisposizione delle specifiche funzionali operative
  • Supporto nella fase di selezione e valutazione delle soluzioni (interventi migliorativi, acquisto di nuovi applicativi e di nuovi strumenti ICT)


IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI ICT E INTEGRAZIONE DI PIATTAFORME

  • Mappatura dei sistemi e delle piattaforme informatiche aziendali
  • Analisi dei problemi e delle necessità funzionali; valutazione delle criticità dovute a carenze di integrazione tra sistemi (area gestionale, area tecnica, ecc.)
  • Definizione degli interventi necessari e predisposizione delle soluzioni e delle relative specifiche
  • Analisi e valutazione delle soluzioni proposte, definizione delle condizioni di fornitura ed implementazione
  • Supporto nella scelta del fornitore/soluzioni e nella definizione delle modalità di intervento
  • Predisposizione e gestione del Piano di Intervento (verifiche a stati di avanzamento, controllo e collaudo funzionali)
  • Supporto nella fase di implementazione (affiancamento, problem solving)


Termini d'uso | Privacy - © mcs consulting studio associato powered by Claim.brandindustry
MCS CONSULTING STUDIO ASSOCIATO di Paolo Stocco e Associati - Via Verdi, 30 - 31100 Treviso
tel. 0422.540478 - mcsconsulting@mcs-tv.com - C.F. e P.IVA: 04689900266, Cap. Sociale € 100.000,00 i.v.